Storia Villa D'orri

L'azienda agricola Villa d'Orri si estende per circa 1.000 ettari e svolge la propria attività sin dal 1750. Nel periodo napoleonico Stefano Manca marchese di Villahermosa e S.Croce, agronomo ammirato e apprezzato dai suoi contemporanei, trasformò Orri in una tenuta modello con moderne sperimentazioni agrarie, le prime in Sardegna, che gli valsero importanti riconoscimenti; fu tra l'altro uno dei fondatori nell'isola della Reale Società Agraria ed Economica nel 1804. Il suo secondogenito, Giovanni, raccolse l'eredità paterna nel prendersi cura della tenuta, tanto da meritarsi nel 1836 il titolo di marchese di Nissa, per aver fatto piantare circa ottomila olivi oltre a molti altri alberi da frutto. William, discendente di Giovanni, continua la tradizione familiare occupandosi della coltura dei terreni a seminativi ed orticole tradizionali, dell'allevamento di capi ovini, della produzione agroindustriale del mais dolce e altri ortaggi precotti e messi sottovuoto utilizzando materia prima prodotta internamente all'azienda, ed in misura significativa anche della produzione dell'olio d'oliva. L'azienda infatti possiede un oleificio nonchè diversi oliveti, con piante anche secolari, ed è di recente realizzazione un nuovo oliveto di 16.000 piante.

L'Olio "Villa d'Orri" e "Sa Mola de Orri"
Ha un sapore fruttato intenso con aroma di erbe e carciofo, si presenta al palato gradevole con il suo gusto lievemente amaro e piccante. Particolarmente consigliato a crudo per esaltare i sapori neutri o leggermente amari delle insalate, perfetto nella preparazione di primi piatti dal gusto deciso, carne, pesce e verdure.

L'intero processo produttivo è garantito dalla Certificazione di Qualità ISO 9000:2001, dalla Certificazione di Tracciabilità di Filiera UNI 11020:2002, dal Consorzio Produttori Olio Extravergine di Qualità della Sardegna di cui l'Azienda Agricola Villa d'Orri è socio fondatore, la Certificazione ICEA relativa alla produzione di olio biologico e dal titolare del riconoscimento della produzione dell'Olio Extravergine di Oliva Denominazione di Origine Protetta "Sardegna".

Il nostro olio "Villa d'Orri" viene prodotto esclusivamente da olive raccolte precocemente all'inizio dell'invaiatura in modo da ottenere una bassa percentuale di acido oleico ed un sapore fruttato intenso. Le varietà sono le sarde "Bosana" e "Semidana" di provenienza aziendale o da fornitori locali che sottoscrivono e rispettano il protocollo del Consorzio Produttori Olio Extravergine di Qualità della Sardegna e titolari del riconoscimento come produttori di Olive per Olio Extravergine di Oliva Denominazione di Origine Protetta "Sardegna". La molitura e l'imbottigliamento viene eseguito esclusivamente nel frantoio aziendale seguendo i protocolli del Consorzio Produttori Olio Extravergine di Qualità della Sardegna e dell'Olio Extravergine di Oliva Denominazione di Origine Protetta "Sardegna" che determinano che le olive raccolte vengono stoccate in contenitori areati, quindi molite a freddo (meno di 27°C), entro il limite massimo di 12 ore dalla raccolta per prevenire qualunque decadimento delle proprietà organolettriche. Non avviene filtratura, in quanto l'olio viene lasciato decantare naturalmente alla temperatura di 18° C in fusti di acciaio inox, fino alla primavera , quando ha inizio l'imbottigliamento.

Gli ortaggi "Prontintavola" di Villa d'Orri
Gli ortaggi "Prontintavola" Villa d'Orri vengono puliti, precotti, confezionati sottovuoto e sterilizzati (prodotti della 5a gamma) pronti per essere consumati, sono precotti e necessitano solo di una leggera e veloce cottura prima del loro consumo. La gamma attualmente prevede: Mais dolce in pannocchie, Cuori di carciofo, Favette sarde, Finocchi, Cavolfiore.

Tutti i prodotti possono essere riscaldati in forno a microonde e sono ottimi conditi con olio extravergine d'oliva o burro fuso, sale e pepe.

Le favette e il cavolfiore possono essere aggiunti a minestre e passati di verdure; i carciofi sono perfetti per preparare condimenti o frittate e sformati; i finocchi sono ottimi al forno conditi con olio d?oliva extravergine e parmigiano in scaglie.

Gli ortaggi sono coltivati dall'Azienda Agricola Villa D'Orri e raccolti al giusto grado di maturazione vengono immediatamente lavorati per garantire la massima qualità del prodotto nel pieno rispetto delle proprietà organolettiche, nutrizionali e igieniche. La sterilizzazione in seguito al confezionamento sottovuoto è indispensabile per garantire ai nostri prodotti la qualità nel tempo.

L'Azienda Agricola Villa d'Orri produce anche confezioni a marchio di terzi.

Gli Eventi di Villa d'Orri
Villa d'Orri si presta alla organizzazione di congressi, ricevimenti privati, matrimoni, cene di gala, vernissage, feste private, eventi aziendali, promozioni, etc. sia all?aperto che al chiuso. La struttura con il suo fascino secolare è particolarmente adatta all'organizzazione di eventi esclusivi e di prestigio. Effettuiamo preventivi personalizzati in base alle vostre necessità.

Lo Spaccio aziendale di Villa d'Orri
E' possibile comprare direttamente in Azienda il nostro Olio e i nostri prodotti di stagione, quali arance, meloni, angurie, fave etc. etc. I nostri prodotti sono sempre di giornata ed è sempre meglio telefonare, prima di venire in Azienda, per conoscere le disponibilità del giorno.

Lavorazioni agricole conto terzi
L'Azienda Agricola Villa d'Orri effettua lavorazioni agricole conto terzi di qualunque tipo, avvalendosi delle migliori e più moderne attrezzature, già in dotazione all'Azienda.